La storia - dal 1908

Dindo, Zorzi e Associati è uno studio legale di tradizione ed esperienza, consolidate in oltre un secolo di affermata attività professionale, estesa in ogni settore del diritto civile, commerciale e della famiglia.

Lo studio legale è stato costituito dall’avv. Francesco Dindo nel lontano 1908, continuato dal senatore avv. Dino Dindo e ora proseguito dall’avv. Stefano Dindo, che ne ha sviluppato la portata internazionalistica ed ha condotto lo studio sino all’attuale struttura associativa.

Lo studio è composto da quattro soci e da dieci collaboratori. Dindo, Zorzi e Associati ha sviluppato particolare competenza in questioni specifiche in materia giudiziale e stragiudiziale, operando prevalentemente nel campo del diritto commerciale e societario, bancario, fallimentare, internazionale, di famiglia, della logistica e dei trasporti, vitivinicolo e delle successioni. Si occupa comunque in genere di ogni questione di diritto civile e in particolare della contrattualistica.

L’organizzazione dello studio e l’esperienza maturata consentono di assistere i clienti, italiani e stranieri, in tutte le competenze richieste dalle loro specifiche esigenze, in Italia e all’estero.

Lo studio è in grado di fornire la propria consulenza, scritta ed orale, oltre che in lingua italiana, anche correntemente in lingua inglese, tedesca, francese e spagnola ed intrattiene, tradizionalmente, un consolidato rapporto di collaborazione con studi legali situati in Europa e nel mondo.

I professionisti dello Studio legale Dindo, Zorzi e Associati svolgono frequenti attività di relatori in convegni e corsi di formazione su argomenti giuridici in Italia e all'estero, e sono autori di pubblicazioni a carattere scientifico.

Dindo, Zorzi e Associati è membro di Legall - Studi Legali Alleati, un network di studi legali italiani indipendenti, dislocati in Roma, Milano e Firenze, oltre che Verona.